Un ambiente migliore un’abitazione media  producendo in autonomia la propria energia può risparmiare all’ambiente circa 6,3 tonnellate di CO2 di nuove immissioni  in un anno Per ottenere lo stesso effetto dovrebbe piantumare 243 nuovi alberi OGNI ANNO
quanto costa un impianto fotovoltaico il fotovoltaico conviene batterie e pannelli fotovoltaici LG climatizzatori samsung inverter SMA inverter SolarEdge pannelli fotovoltaici Solarwatt pannelli fotovoltaici sunpower caldaie ariston inverter abb pannelli fotovoltaici viessmann
Nome
Città
Telefono
Email
Eventuale messaggio
Richiedi una consulenza personalizzata gratuita
* NO SPAM : i dati da te forniti saranno utilizzati esclusivamente per ricontattarti e fissare un appuntamento per poterti fornire una consulenza gratuita e non impegnativa. NON saranno ceduti a terzi e NON saranno in seuito conservati.
L’IMPORTANZA DELLA FIDUCIA Il fotovoltaico è un investimento altamente remunerativo i cui vantaggi si protraggono nel tempo. Affinché ciò avvenga occorre però che sia progettato e realizzato in base ad esigenze personalizzate. Ecco perché è importante valutare bene a quale azienda accordare la propria fiducia. Un’azienda che abbia la giusta esperienza, competenza e mezzi per soddisfare pienamente i vostri bisogni. Ma anche un’azienda che sia commercialmente corretta, lavori con diligenza e che si prenda veramente carico di tutti quegli aspetti burocratici non immediatamente verificabili ma che potrebbero compromettere i futuri vantaggi economici. E soprattutto un’azienda che non “scompaia” una volta incassati i soldi e vi lasci soli in caso di necessità. Insomma un’azienda veramente degna della vostra fiducia. NOI PENSIAMO DI ESSERE QUELL’AZIENDA e ci piacerebbe potervelo dimostrare. Compilate il form dei contatti, vi richiameremo per fissare un appuntamento e fornirvi un preventivo progettato insieme a voi.
riduzione co2 con impianto fotovoltaico quale fotovoltaico scegliere
IL-FOTOVOLTAICO.IT     via Roma 35  20025 Legnano (MI)  info@il-fotovoltaico.it  
batterie accumulo tesla FOTOVOLTAICO      POMPE DI CALORE      STORAGE pompe di calore Rotex
Fotovoltaico : cos’è ? Fotovoltaico è un’unione di due parole : foto (luce) e Volt (differenza di potenziale dell’energia elettrica) In pratica significa che genera corrente elettrica per mezzo della luce. Oggi questo si ottiene attraverso la cella fotovoltaica che è composta principalmente da silicio (opportuneamente trattato) che assemblata con altre celle forma un modulo fotovoltaco. Più moduli fotovoltaici formano poi un pannello fotovoltaico (da non confondere con pannello solare che è tutta un’altra cosa). Un insieme di pannelli fotovoltaici collegati tra loro forma una striscia fotovoltaica e diverse strisce fotovoltaiche unite insieme formano quello che comunemente viene chiamato impianto fotovoltaico. Un impianto fotovoltaico è in grado di produrre corrente elettrica sfruttando la luce del Sole. Per poter usare la corrente così prodotta un impianto fotovoltaico oltre ai pannelli fotovoltaici deve essere composta anche da altri elementi. Fondamentale ad esempio è l’inverter che applicato subito dopo i pannelli fotovoltaici permette di trasformare la corrente continua prodotta dall’impianto fotovoltaico in corrente alternata che è quella comunemente usata nelle abitazioni. L’inverter inoltre funge anche da stabilizzatore dell’impianto fotovoltaico evitando picchi estremi che ne potrebbero compromettere il buon funzionamento. Altri componenti spesso trascurati ma di fondamentale importanza per il corretto e soddisfacente funzionamento dell’impianto fotovoltaico sono i componenti delle strutture di fissaggio (solitamente sul tetto) e tutta una serie di cavi e connettori che devono essere di alta qualità e giustamente dimensionati pena la dispersione della corrente prodotta nonché il decadimento rapido dell’efficienza dell’intero impianto che se ben progettato e dimensionato produce corrente elettrica per oltre 35 anni. Un impianto fotovoltaico richiede inoltre 2 contatori, uno di produzione e uno bidirezionale (per lo scambio sul posto) forniti da Enel. Un impianto fotovoltaico può inoltre essere completato da applicazioni di vario tipo per tenere sotto controllo la produzione dell’impianto e il consumo energetico dell’abitazione e da batterie d’accumulo (storage) che permettono di sfruttare all’occorrenza tutta l’energia elettrica prodotta (ad esempio di notte) rendendosi così praticamente indipendenti dalla rete elettrica nazionale.
Fotovoltaico : quanto costa ? Quanto costa un impianto fotovoltaico ? E’ una delle prime domande che si pone chiunque prenda in considerazione di installare un impianto fotovoltaico. Di per se la domanda per quanto legittima sarebbe già sbagliata. Il fotovoltaico è un investimento e come tale andrebbe considerato. quindi i costi vanno sempre rapportati al rendimento (e quindi guadagno) che permette di avere nel tempo. Ma senza fare troppe disquisizioni parliamo di cifre. Logicamente il costo di un impianto fotovoltaico è variabile, dipende dalla potenza,dai componenti e dalle caratteristiche. Parliamo quindi del costo di un impianto fotovoltaico da 3kW, una taglia tra le più diffuse. Il costo di un impianto fotovoltaico da 3kW varia tra 3.500 € per un kit da installare da soli a 12.000 € per un impianto chiavi in mano. Conviene dire però che se pensate di spendere 3.500€ per un kit fai da te probabilmente state buttando via i soldi (a meno che non la vostra professione non sia quella d’installatore). Se vi viene proposto un impianto fotovoltaico “chiavi in mano” da 3kW a cifre vicine ai 12.000€ probabilmente vi stanno raggirando. In mezzo a questi due estremi bisogna valutare attentamente a chi si stanno affidando i lavori e quindi scegliere una ditta affidabile e di fiducia sia in fase di progettazione che di esecuzione dei lavori e non ultimo il disbrigo corretto delle pratiche burocratiche e GSE.
Fotovoltaico : conviene ? Conviene installare un impianto fotovoltaico ? (oggi). Dal punto di vista ambientale conviene al 100%. Dal punto di vista economico conviene al 800%. Tanto è il ritorno economico che durante tutta la sua vita un impianto fotovoltaico se ben progettato produce. scegliere di installare un impianto fotovoltaico oggi equivale a fare un investimento e come tutti gli investimenti quindi và attentamente calcolato il ritorno economico che può produrre e in quanto tempo. Si può tranquillamente affermare che oggi come oggi un impianto fotovoltaico è l’investimento più remunerativo che si possa effettuare. Mediamente un impianto fotovoltaico ben progettato e ben dimensionato produce un ritorno economico del 158% in 10 anni, 460% in 25 anni e 830% in 35 anni. Come tutti gli investimenti però è soggetto a molte variabili che vanno attentamente considerate in fase di progettazione onde evitare di veder diminuire il proprio guadagno o addirittura andar incontro a delle perdite. Oggi installare un impianto fotovoltaico conviene ma è importante affidarsi a una seria e preparata azienda che faccia tutte le valutazioni del caso e soprattutto che oltre al proprio giusto guadagno non faccia speculazioni quali sovra prezzi ingiustificati, installazioni mal eseguite e con materiali scadenti, negligenza nel disbrigo pratiche e soprattutto nessuna assistenza post vendita. L’affidabilità e la correttezza dell’azienda a cui ci si affida sono fondamentali affinché un impianto fotovoltaico sia conveniente.
Fotovoltaico : quale scegliere ? Quale fotovoltaico scegliere da installare sulla propria abitazione ? Oggi sul mercato esistono innumerevoli marche e componenti, più o meno affidabili, più o meno costosi, più o meno performanti. Addentrarsi ora negli aspetti puramente tecnici rischierebbe solo di creare confusione. Molti infatti sono gli aspetti da valutare nella scelta di un impianto fotovoltaico. Innanzitutto i consumi presenti e futuri, ma non solo…lo stile di vita, le abitudini, la struttura e l’orientamento del tetto e soprattutto le aspettative. Si vuole ridurre la spesa mensile di corrente elettrica ? Si vuole rendendersi indipendenti dalla rete elettrica ? Si vuole investire un po’ di soldi per avere un ritorno economico ad alta rendita ? In base alle proprie e aspettative ed esigenze la scelta di un impianto fotovoltaico può variare enormemente. Può essere conveniente installare un impianto altamente performante, oppure una soluzione più economica ma comunque valida può essere la soluzione migliore. Potrebbe essere conveniente abbinare una batteria di accumulo oppure una pompa di calore per il riscaldamento o l’acqua sanitaria. A volte risulta più conveniente spendere un po’ di più, in altre occasioni  invece sarebbe solo uno spreco di soldi. Per valutare quale fotovoltaico scegliere la cosa migliore è “sedersi a tavolino” e una volta analizzati tutti gli aspetti specifici configurare l’impianto che risulta essere più conveniente e renumerativo. Richiedeteci una consulenza gratuita e assieme a voi configureremo l’impianto fotovoltaico che più si adatta alle vostre esigenze, sempre contraddistinguendoci per la professionalità, la serietà, l’esperienza e soprattutto la fiducia che da sempre ci accompagnano.
IL FOTOVOLTAICO

Qual’è la cifra giusta da investire per il tuo impianto fotovoltaico ?

Contattaci e lo valuteremo assieme

In quanto tempo rientrerai dal tuo investimento ?

Contattaci e saremo lieti di mettere la nostra esperienza

al tuo servizio per calcolarlo

Policristallino o monocristallino ? Quanti KW di potenza ?

Con storage o senza ?

Contattaci per un preventivo adatto alle tue esigenze

Un ambiente migliore un’abitazione media  producendo in autonomia la propria energia può risparmiare all’ambiente circa 6,3 tonnellate di CO2 di nuove immissioni  in un anno. Per ottenere lo stesso effetto dovrebbe piantumare 243 nuovi alberi OGNI ANNO
quanto costa un impianto fotovoltaico il fotovoltaico conviene batterie e pannelli fotovoltaici LG climatizzatori samsung inverter SMA inverter SolarEdge pannelli fotovoltaici Solarwatt pannelli fotovoltaici sunpower caldaie ariston inverter abb pannelli fotovoltaici viessmann
Nome
Città
Telefono
Email
Eventuale messaggio
Richiedi una consulenza personalizzata gratuita
* NO SPAM : i dati da te forniti saranno utilizzati esclusivamente per ricontattarti e fissare un appuntamento per poterti fornire una consulenza gratuita e non impegnativa. NON saranno ceduti a terzi e NON saranno in seguito conservati.
L’IMPORTANZA DELLA FIDUCIA Il fotovoltaico è un investimento altamente remunerativo i cui vantaggi si protraggono nel tempo. Affinché ciò avvenga occorre però che sia progettato e realizzato in base ad esigenze personalizzate. Ecco perché è importante valutare bene a quale azienda accordare la propria fiducia. Un’azienda che abbia la giusta esperienza, competenza e mezzi per soddisfare pienamente i vostri bisogni. Ma anche un’azienda che sia commercialmente corretta, lavori con diligenza e che si prenda veramente carico di tutti quegli aspetti burocratici non immediatamente verificabili ma che potrebbero compromettere i futuri vantaggi economici. E soprattutto un’azienda che non “scompaia” una volta incassati i soldi e vi lasci soli in caso di necessità. Insomma un’azienda veramente degna della vostra fiducia. NOI PENSIAMO DI ESSERE QUELL’AZIENDA e ci piacerebbe potervelo dimostrare. Compilate il form dei contatti, vi richiameremo per fissare un appuntamento e fornirvi un preventivo progettato insieme a voi.
riduzione co2 con impianto fotovoltaico quale fotovoltaico scegliere
IL-FOTOVOLTAICO.IT     via Roma 35  20025 Legnano (MI)  info@il-fotovoltaico.it  
batterie accumulo tesla
FOTOVOLTAICO      POMPE DI CALORE       STORAGE
Fotovoltaico : cos’è ? Fotovoltaico è un’unione di due parole : foto (luce) e Volt (differenza di potenziale dell’energia elettrica) In pratica significa che genera corrente elettrica per mezzo della luce. Oggi questo si ottiene attraverso la cella fotovoltaica che è composta principalmente da silicio (opportunamente trattato) che assemblata con altre celle forma un modulo fotovoltaico. Più moduli fotovoltaici formano poi un pannello fotovoltaico (da non confondere con pannello solare che è tutta un’altra cosa). Un insieme di pannelli fotovoltaici collegati tra loro forma una striscia fotovoltaica e diverse strisce fotovoltaiche unite insieme formano quello che comunemente viene chiamato impianto fotovoltaico. Un impianto fotovoltaico è in grado di produrre corrente elettrica sfruttando la luce del Sole. Per poter usare la corrente così prodotta un impianto fotovoltaico oltre ai pannelli fotovoltaici deve essere composta anche da altri elementi. Fondamentale ad esempio è l’inverter che applicato subito dopo i pannelli fotovoltaici permette di trasformare la corrente continua prodotta dall’impianto fotovoltaico in corrente alternata che è quella comunemente usata nelle abitazioni. L’inverter inoltre funge anche da stabilizzatore dell’impianto fotovoltaico evitando picchi estremi che ne potrebbero compromettere il buon funzionamento. Altri componenti spesso trascurati ma di fondamentale importanza per il corretto e soddisfacente funzionamento dell’impianto fotovoltaico sono i componenti delle strutture di fissaggio  (solitamente sul tetto) e tutta una serie di cavi e connettori che devono essere di alta qualità e giustamente dimensionati pena la dispersione della corrente prodotta nonché il decadimento rapido dell’efficienza dell’intero impianto che se ben progettato e dimensionato produce corrente elettrica per oltre 35 anni. Un impianto fotovoltaico richiede inoltre 2 contatori, uno di produzione e uno bidirezionale (per lo scambio sul posto) forniti da Enel. Un impianto fotovoltaico può inoltre essere completato da applicazioni di vario tipo per tenere sotto controllo la produzione dell’impianto e il consumo energetico dell’abitazione e da batterie d’accumulo (storage) che permettono di sfruttare all’occorrenza tutta l’energia elettrica prodotta (ad esempio di notte) rendendosi così praticamente indipendenti dalla rete elettrica nazionale.
Fotovoltaico : quanto costa ? Quanto costa un impianto fotovoltaico ? E’ una delle prime domande che si pone chiunque prenda in considerazione di installare un impianto fotovoltaico. Di per se la domanda per quanto legittima sarebbe già sbagliata. Il fotovoltaico è un investimento e come tale andrebbe considerato. quindi i costi vanno sempre rapportati al rendimento (e quindi guadagno) che permette di avere nel tempo. Ma senza fare troppe disquisizioni parliamo di cifre. Logicamente il costo di un impianto fotovoltaico è variabile, dipende dalla potenza,dai componenti e dalle caratteristiche. Parliamo quindi del costo di un impianto fotovoltaico da 3kW, una taglia tra le più diffuse. Il costo di un impianto fotovoltaico da 3kW varia tra 3.500 € per un kit da installare da soli a 12.000 € per un impianto chiavi in mano. Conviene dire però che se pensate di spendere 3.500€ per un kit fai da te probabilmente state buttando via i soldi (a meno che non la vostra professione non sia quella d’installatore). Se vi viene proposto un impianto fotovoltaico “chiavi in mano” da 3kW a cifre vicine ai 12.000€ probabilmente vi stanno raggirando. In mezzo a questi due estremi bisogna valutare attentamente a chi si stanno affidando i lavori e quindi scegliere una ditta affidabile e di fiducia sia in fase di progettazione che di esecuzione dei lavori e non ultimo il disbrigo corretto delle pratiche burocratiche e GSE.
Fotovoltaico : conviene ? Conviene installare un impianto fotovoltaico ? (oggi). Dal punto di vista ambientale conviene al 100%. Dal punto di vista economico conviene al 800%. Tanto è il ritorno economico che durante tutta la sua vita un impianto fotovoltaico se ben progettato produce. scegliere di installare un impianto fotovoltaico oggi equivale a fare un investimento e come tutti gli investimenti quindi và attentamente calcolato il ritorno economico che può produrre e in quanto tempo. Si può tranquillamente affermare che oggi come oggi un impianto fotovoltaico è l’investimento più remunerativo che si possa effettuare. Mediamente un impianto fotovoltaico ben progettato e ben dimensionato produce un ritorno economico del 158% in 10 anni, 460% in 25 anni e 830% in 35 anni. Come tutti gli investimenti però è soggetto a molte variabili che vanno attentamente considerate in fase di progettazione onde evitare di veder diminuire il proprio guadagno o addirittura andar incontro a delle perdite. Oggi installare un impianto fotovoltaico conviene ma è importante affidarsi a una seria e preparata azienda che faccia tutte le valutazioni del caso e soprattutto che oltre al proprio giusto guadagno non faccia speculazioni quali sovra prezzi ingiustificati, installazioni mal eseguite e con materiali scadenti, negligenza nel disbrigo pratiche e soprattutto nessuna assistenza post vendita. L’affidabilità e la correttezza dell’azienda a cui ci si affida sono fondamentali affinché un impianto fotovoltaico sia conveniente.
Fotovoltaico : quale scegliere ? Quale fotovoltaico scegliere da installare sulla propria abitazione ? Oggi sul mercato esistono innumerevoli marche e componenti, più o meno affidabili, più o meno costosi, più o meno performanti. Addentrarsi ora negli aspetti puramente tecnici rischierebbe solo di creare confusione. Molti infatti sono gli aspetti da valutare nella scelta di un impianto fotovoltaico. Innanzitutto i consumi presenti e futuri, ma non solo…lo stile di vita, le abitudini, la struttura e l’orientamento del tetto e soprattutto le aspettative. Si vuole ridurre la spesa mensile di corrente elettrica ? Si vuole rendersi indipendenti dalla rete elettrica ? Si vuole investire un po’ di soldi per avere un ritorno economico ad alta rendita ? In base alle proprie e aspettative ed esigenze la scelta di un impianto fotovoltaico può variare enormemente. Può essere conveniente installare un impianto altamente performante, oppure una soluzione più economica ma comunque valida può essere la soluzione migliore. Potrebbe essere conveniente abbinare una batteria di accumulo oppure una pompa di calore per il riscaldamento o l’acqua sanitaria. A volte risulta più conveniente spendere un po’ di più, in altre occasioni  invece sarebbe solo uno spreco di soldi. Per valutare quale fotovoltaico scegliere la cosa migliore è “sedersi a tavolino” e una volta analizzati tutti gli aspetti specifici configurare l’impianto che risulta essere più conveniente e remunerativo. Richiedeteci una consulenza gratuita e assieme a voi configureremo l’impianto fotovoltaico che più si adatta alle vostre esigenze, sempre contraddistinguendoci per la professionalità, la serietà, l’esperienza e soprattutto la fiducia che da sempre ci accompagnano.
IL FOTOVOLTAICO

Chiedi una consulenza senza impegno

Qual’è la cifra giusta da investire

per il tuo impianto fotovoltaico ?

Contattaci e lo valuteremo assieme

In quanto tempo rientrerai

dal tuo investimento ?

Contattaci e saremo lieti di mettere

la nostra esperienza

al tuo servizio per calcolarlo

Policristallino o monocristallino ?

Quanti KW di potenza ?

Con storage o senza ?

Contattaci per un preventivo

 adatto alle tue esigenze

quanto costa un impianto fotovoltaico il fotovoltaico conviene batterie e pannelli fotovoltaici LG climatizzatori samsung inverter SMA inverter SolarEdge pannelli fotovoltaici Solarwatt pannelli fotovoltaici sunpower caldaie ariston inverter abb pannelli fotovoltaici viessmann
Nome
Città
Telefono
Email
Eventuale messaggio
Richiedi una consulenza personalizzata gratuita
* NO SPAM : i dati da te forniti saranno utilizzati esclusivamente per ricontattarti e fissare un appuntamento per poterti fornire una consulenza gratuita e non impegnativa. NON saranno ceduti a terzi e NON saranno in seguito conservati.
L’IMPORTANZA DELLA FIDUCIA Il fotovoltaico è un investimento altamente remunerativo i cui vantaggi si protraggono nel tempo. Affinché ciò avvenga occorre però che sia progettato e realizzato in base ad esigenze personalizzate. Ecco perché è importante valutare bene a quale azienda accordare la propria fiducia. Un’azienda che abbia la giusta esperienza, competenza e mezzi per soddisfare pienamente i vostri bisogni. Ma anche un’azienda che sia commercialmente corretta, lavori con diligenza e che si prenda veramente carico di tutti quegli aspetti burocratici non immediatamente verificabili ma che potrebbero compromettere i futuri vantaggi economici. E soprattutto un’azienda che non “scompaia” una volta incassati i soldi e vi lasci soli in caso di necessità. Insomma un’azienda veramente degna della vostra fiducia. NOI PENSIAMO DI ESSERE QUELL’AZIENDA e ci piacerebbe potervelo dimostrare. Compilate il form dei contatti, vi richiameremo per fissare un appuntamento e fornirvi un preventivo progettato insieme a voi.
riduzione co2 con impianto fotovoltaico quale fotovoltaico scegliere
IL-FOTOVOLTAICO.IT     via Roma 35  20025 Legnano (MI)  info@il-fotovoltaico.it  
batterie accumulo tesla FOTOVOLTAICO      POMPE DI CALORE      STORAGE pompe di calore Rotex
Fotovoltaico : cos’è ? Fotovoltaico è un’unione di due parole : foto (luce) e Volt (differenza di potenziale dell’energia elettrica) In pratica significa che genera corrente elettrica per mezzo della luce. Oggi questo si ottiene attraverso la cella fotovoltaica che è composta principalmente da silicio (opportuneamente trattato) che assemblata con altre celle forma un modulo fotovoltaico. Più moduli fotovoltaici formano poi un pannello fotovoltaico (da non confondere con pannello solare che è tutta un’altra cosa). Un insieme di pannelli fotovoltaici collegati tra loro forma una striscia fotovoltaica e diverse strisce fotovoltaiche unite insieme formano quello che comunemente viene chiamato impianto fotovoltaico. Un impianto fotovoltaico è in grado di produrre corrente elettrica sfruttando la luce del Sole. Per poter usare la corrente così prodotta un impianto fotovoltaico oltre ai pannelli fotovoltaici deve essere composta anche da altri elementi. Fondamentale ad esempio è l’inverter che applicato subito dopo i pannelli fotovoltaici permette di trasformare la corrente continua prodotta dall’impianto fotovoltaico in corrente alternata che è quella comunemente usata nelle abitazioni. L’inverter inoltre funge anche da stabilizzatore dell’impianto fotovoltaico evitando picchi estremi che ne potrebbero compromettere il buon funzionamento. Altri componenti spesso trascurati ma di fondamentale importanza per il corretto e soddisfacente funzionamento dell’impianto fotovoltaico sono i componenti delle strutture di fissaggio (solitamente sul tetto) e tutta una serie di cavi e connettori che devono essere di alta qualità e giustamente dimensionati pena la dispersione della corrente prodotta nonché il decadimento rapido dell’efficienza dell’intero impianto che se ben progettato e dimensionato produce corrente elettrica per oltre 35 anni. Un impianto fotovoltaico richiede inoltre 2 contatori, uno di produzione e uno bidirezionale (per lo scambio sul posto) forniti da Enel. Un impianto fotovoltaico può inoltre essere completato da applicazioni di vario tipo per tenere sotto controllo la produzione dell’impianto e il consumo energetico dell’abitazione e da batterie d’accumulo  (storage) che permettono di sfruttare all’occorrenza tutta l’energia elettrica prodotta (ad esempio di notte) rendendosi così praticamente indipendenti dalla rete elettrica nazionale.
Fotovoltaico : quanto costa ? Quanto costa un impianto fotovoltaico ? E’ una delle prime domande che si pone chiunque prenda in considerazione di installare un impianto fotovoltaico. Di per se la domanda per quanto legittima sarebbe già sbagliata. Il fotovoltaico è un investimento e come tale andrebbe considerato. quindi i costi vanno sempre rapportati al rendimento (e quindi guadagno) che permette di avere nel tempo. Ma senza fare troppe disquisizioni parliamo di cifre. Logicamente il costo di un impianto fotovoltaico è variabile, dipende dalla potenza,dai componenti e dalle caratteristiche. Parliamo quindi del costo di un impianto fotovoltaico da 3kW, una taglia tra le più diffuse. Il costo di un impianto fotovoltaico da 3kW varia tra 3.500 € per un kit da installare da soli a 12.000 € per un impianto chiavi in mano. Conviene dire però che se pensate di spendere 3.500€ per un kit fai da te probabilmente state buttando via i soldi (a meno che non la vostra professione non sia quella d’installatore). Se vi viene proposto un impianto fotovoltaico “chiavi in mano” da 3kW a cifre vicine ai 12.000€ probabilmente vi stanno raggirando. In mezzo a questi due estremi bisogna valutare attentamente a chi si stanno affidando i lavori e quindi scegliere una ditta affidabile e di fiducia sia in fase di progettazione che di esecuzione dei lavori e non ultimo il disbrigo corretto delle pratiche burocratiche e GSE.
Fotovoltaico : conviene ? Conviene installare un impianto fotovoltaico ? (oggi). Dal punto di vista ambientale conviene al 100%. Dal punto di vista economico conviene al 800%. Tanto è il ritorno economico che durante tutta la sua vita un impianto fotovoltaico se ben progettato produce. scegliere di installare un impianto fotovoltaico oggi equivale a fare un investimento e come tutti gli investimenti quindi và attentamente calcolato il ritorno economico che può produrre e in quanto tempo. Si può tranquillamente affermare che oggi come oggi un impianto fotovoltaico è l’investimento più remunerativo che si possa effettuare. Mediamente un impianto fotovoltaico ben progettato e ben dimensionato produce un ritorno economico del 158% in 10 anni, 460% in 25 anni e 830% in 35 anni. Come tutti gli investimenti però è soggetto a molte variabili che vanno attentamente considerate in fase di progettazione onde evitare di veder diminuire il proprio guadagno o addirittura andar incontro a delle perdite. Oggi installare un impianto fotovoltaico conviene ma è importante affidarsi a una seria e preparata azienda che faccia tutte le valutazioni del caso e soprattutto che oltre al proprio giusto guadagno non faccia speculazioni quali sovra prezzi ingiustificati, installazioni mal eseguite e con materiali scadenti, negligenza nel disbrigo pratiche e soprattutto nessuna assistenza post vendita. L’affidabilità e la correttezza dell’azienda a cui ci si affida sono fondamentali affinché un impianto fotovoltaico sia conveniente.
Fotovoltaico : quale scegliere ? Quale fotovoltaico scegliere da installare sulla propria abitazione ? Oggi sul mercato esistono innumerevoli marche e componenti, più o meno affidabili, più o meno costosi, più o meno performanti. Addentrarsi ora negli aspetti puramente tecnici rischierebbe solo di creare confusione. Molti infatti sono gli aspetti da valutare nella scelta di un impianto fotovoltaico. Innanzitutto i consumi presenti e futuri, ma non solo…lo stile di vita, le abitudini, la struttura e l’orientamento del tetto e soprattutto le aspettative. Si vuole ridurre la spesa mensile di corrente elettrica ? Si vuole rendersi indipendenti dalla rete elettrica ? Si vuole investire un po’ di soldi per avere un ritorno economico ad alta rendita ? In base alle proprie e aspettative ed esigenze la scelta di un impianto fotovoltaico può variare enormemente. Può essere conveniente installare un impianto altamente performante, oppure una soluzione più economica ma comunque valida può essere la soluzione migliore. Potrebbe essere conveniente abbinare una batteria di accumulo oppure una pompa di calore per il riscaldamento o l’acqua sanitaria. A volte risulta più conveniente spendere un po’ di più, in altre occasioni  invece sarebbe solo uno spreco di soldi. Per valutare quale fotovoltaico scegliere la cosa migliore è “sedersi a tavolino” e una volta analizzati tutti gli aspetti specifici configurare l’impianto che risulta essere più conveniente e remunerativo. Richiedeteci una consulenza gratuita e assieme a voi configureremo l’impianto fotovoltaico che più si adatta alle vostre esigenze, sempre contraddistinguendoci per la professionalità, la serietà, l’esperienza e soprattutto la fiducia che da sempre ci accompagnano.
IL FOTOVOLTAICO

Qual’è la cifra giusta da investire per il tuo impianto fotovoltaico ?

Contattaci e lo valuteremo assieme

In quanto tempo rientrerai dal tuo investimento ?

Contattaci e saremo lieti di mettere la nostra esperienza

al tuo servizio per calcolarlo

Policristallino o monocristallino ? Quanti KW di potenza ?

Con storage o senza ?

Contattaci per un preventivo adatto alle tue esigenze

Un ambiente migliore un’abitazione media  producendo in autonomia la propria energia può risparmiare all’ambiente circa 6,3 tonnellate di CO2 di nuove immissioni  in un anno Per ottenere lo stesso effetto dovrebbe piantumare 243 nuovi alberi OGNI ANNO

il-fotovoltaico.it

…risparmio & ecologia

il-fotovoltaico.it

…risparmio & ecologia

il-fotovoltaico.it

…risparmio & ecologia